12 maggio

PETER PAN GUARDA SOTTO LE GONNE

  • Dino Campana
  • '

Dino Campana

Trilogia sulla transessualità

Peter Pan guarda sotto le gonne è il primo capitolo della Trilogia sulla transessualità ideata da Livia Ferracchiati e in via di realizzazione con la sua compagnia The BabyWalk.
Fine anni '90. Peter ha 11 anni e mezzo e lunghi capelli biondi. Wendy ne ha 13 ed è mora. Tinker Bell, è una fata senza bacchetta magica ma con la polaroid al collo. Crescere. Scoprire i primi impulsi sessuali,gestire il primo innamoramento e gli scontri con i genitori per affermare la propria identità.
Peter 'non è esattamente una femmina, ma precisamente un maschio' e nessuno sembra accorgersene. Il disagio che vive è raccontato attraverso il parallelismo con i personaggi dei celebri romanzi di James Matthew Barrie.
di Livia Ferracchiati
testo di Greta Cappelletti e Livia Ferracchiati
con Linda Caridi, Luciano Ariel Lanza, Chiara Leoncini, Alice Raffaelli
regia Livia Ferracchiati
coreografie Laura Dondi
scene Lucia Menegazzo
costumi Laura Dondi
luci Giacomo Marettelli Priorelli e con le voci di
Ferdinando Bruni
Mariangela Granelli
promozione Andrea Campanella
produzione THE BABY WALK

La compagnia

Raramente si riflette sul fatto che le persone transgender non sono sempre state degli individui adulti, e che il disagio di avere un corpo che non rispecchia la percezione di è una condizione che si origina fin dai primi anni di vita. Per i bambini e gli adolescenti transgenderil momento dello sviluppo rappresenta un punto di non ritorno e, come Peter Pan, si trovano a desiderare di non voler crescere.
Peter Pan guarda sotto le gonne è il primo capitolo della Trilogia sulla transessualità ideata da Livia Ferracchiati e in via di realizzazione con la sua compagnia The Baby Walk.

Calendario e biglietti

13 MAGGIO REPLICA UNICA ORE 10.00
NELL'AMBITO DI LIFE FESTIVAL
Prezzo intero 14,00 €
acquisto biglietti
maggio 2016
12
giovedì
alle ore 20:30

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2017

Top