22 febbraio

Joel Cathcart

  • La Claque in Agorà
  • '

La Claque in Agorà

Flotsam, il nuovo album

Il cantautore irlandese Joel Cathcart presenta il suo nuovo album Flotsam, in uno spettacolo ibrido di musica, teatro e arti visive.

Accompagneranno Mattia Tommasini (violino), Stefano Bergamaschi (ottoni), Lorenzo

Guacciolo (banjo) Pietro Martinelli (contrabasso) e Lorenzo Bergamino (percussioni).

L’attore-narratore Agostino Corioni aggiungerà un tocco onirico alla serata.

Durante l’evento verranno esposti nel foyer le illustrazioni dell’album realizzate dal genovese Michele Lepera, che ha creato ‘flotsam’ visivi di un mondo alterato, partendo dallo studio del corpo umano.

In Apertura: Duo Maldestro (Laura Torterolo, Mario De Simoni)

La compagnia

Joel Cathcart è un artista poliedrico: compositore, pittore e raffinato autore di canzoni, originario di Belfast. La sua musica è ibrida, un groviglio di stili che unisce influenze sia

tradizionali sia sperimentali. Le sue performance sono allo stesso tempo intime e dinamiche: una celebrazione dell'ascolto.

Flotsam significa relitti, resti abbandonati dal mare. Ma questi oggetti spiaggiati hanno qualcosa di strano, di enigmatico; sono dei sopravvissuti, all’indomani di un’apocalisse silenziosa, esplosa a denti stretti, che ha frantumato in tanti piccoli pezzi ogni rassicurante certezza. Questi resti ne sono la testimonianza: schegge sparpagliate di una quotidianità ormai persa. Flotsam, quindi, è un epilogo; parla di postumi e dei postumani, dell’erbaccia e delle acque alluvionali, del caos e del silenzio che inevitabilmente lo segue.

L’album è stato registrato a Genova in collaborazione col musicista scozzese Tom Stearn (Kettle of Kites) e mixato nello studio 'A Pocket Full of Stones' a Melbourne, Australia.

Calendario e biglietti

Prezzo intero 10,00 €
acquisto biglietti
febbraio 2017
22
mercoledì
alle ore 21:30

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2017

Top