Non c'è limite alpeggio

  • '

di e con Alessandro Bergallo

Teatro - canzone, leggerezza e ironia per riflettere su ipocrisie di cronaca quotidiana.

Alpeggio è un piccolo paese nell’entroterra montuoso di una grande città. La crisi economica ha portato alla chiusura dei caseifici in cui si produceva la tradizionale toma e il paese si trova al centro di un flusso turistico molto particolare. 

I social network hanno eletto il suo Belvedere come il posto migliore del mondo in cui togliersi la vita. Gli aspiranti suicidi, sempre più numerosi, muovono amici e parenti, curiosi, giornalisti, turisti e cultori di cronaca nera. In breve si sviluppa un piccolo business che rigenera l’economia del paese che si vede costretto a scegliere da che parte stare...

di Alessandro Bergallo e Andrea Begnini

regia Emanuele Conte e Alessio Aronne

con Alessandro Bergallo

voce registrata Pietro Fabbri

produzione Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2017

Top