07 dicembre

I WALK SLOWLY IN THE WIND _ Primo studio

  • La Claque in Agorà
  • 35'

La Claque in Agorà

35

Demian Troiano Hackman

“Cammino lentamente nel vento, riconoscendomi in ogni cosa che si muove. Mani forti che si stringono, lunghe strade che camminano e atti che si compiono.

Cammino lentamente nel vento, verso il tramonto rosso, dorato e tenue. Un lungo fiume marrone scorre verso un oceano. Un peschereccio. Un uomo che non può annegare. 

Cammino lentamente nel vento, cammino perchè non posso strisciare né volare.”                                     

Lington Kwesi Johnson

Se la storia di un uomo fosse la storia di un popolo? E se la storia di un popolo fosse la storia dell'umanità? La migrazione, dal passato al presente, dal sacro al profano, dalla tradizione all'innovazione, sia essa simbolica o empirica, è una parabola che accomuna l'intero genere umano. Tutti camminiamo nel vento, attraverso l'incessante scorrere del tempo. Senza possibilità di scelta. Il punto è come e dove ricollocare ciò che viene lasciato in ciò che si è trovato.

L'azione si svolge in e tra due luoghi archetipici: due altari. Nel mezzo traversate, vie crucis, terre di conquista, di perdizione e di rinascita. Dentro una struttura drammaturgica definita ma non chiusa, l'attore si fa come possedere, in uno stato fisico/performativo in costante divenire.

Il processo creativo si ispira ad una ricerca sulle derive artistiche e sociali della diaspora nera all'epoca della tratta atlantica, in relazione ai più recenti fenomeni migratori di massa. E ad un sogno, dove un cieco disse ad un uomo: “resta calmo, puoi farcela, fatti aiutare dal legno”. 

ideazione e interpretazione Demian Troiano Hackman 

ringraziamenti Balletto Civile, Teatro della Tosse, LuzzatiLab

Calendario e biglietti

dicembre 2017
7
giovedì
alle ore 20:30

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2017

Top