12 maggio 2017

PRESTO IN LIBRERIA il Manuale atipico di sopravvivenza teatrale

L’odierno Teatro della Tosse nasce nel 2007, quando la scomparsa di Emanuele Luzzati e il “farsi di lato” di Tonino Conte danno nuovo stimolo alla compagnia per sperimentare nuove strade e garantirsi un futuro in un sistema teatrale in profondo mutamento. Una nuova generazione di artisti, tecnici e operatori cresciuti all’interno della storica cooperativa riorganizza il teatro tanto nella proposta artistica quanto nella sua struttura. Il “teatro fuori dal teatro”, le grandi ospitalità internazionali, il sostegno alle giovani compagnie e la ricerca di una proposta artistica non convenzionale sono oggi i cardini dell’istituzione guidata da Emanuele Conte, regista che affidandosi a un gruppo di lavoro compatto ha dimostrato come le vie del nuovo e un dialogo franco con la tradizione possano portare a risultati duraturi. La Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse è oggi riconosciuta dal Ministero come “Teatro di Rilevante Interesse Culturale”. Questo libro ripercorre il lavoro gestionale e di palcoscenico che ha portato a questo risultato.

Documenti correlati

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2017

Top