Chotto Desh

20 Aprile 2024

21 Aprile 2024
danzatore e proiezione di elefante

Date e Biglietti

20 Aprile 2024
8:30 pm
-
sala Aldo Trionfo
21 Aprile 2024
6:30 pm
-
sala Aldo Trionfo

La Akram Khan Company riporta in scena la sua amatissima produzione per famiglie Chotto Desh. Adattato da Sue Buckmaster, nel 2015 basandosi su DESH di Akram Khan, un successo internazionale, vincitore del premio Olivier e acclamato dalla critica, questa storia commovente racconta di un giovane che cerca di trovare il suo posto nel mondo.

Chotto Desh, che significa “piccola patria”, è un sogno a occhi aperti che tra danza, musica, testo e animazioni video, racconta le fasi più delicate della crescita di un individuo, la relazione con i propri genitori, la ricerca della propria identità.

La storia di un ragazzo che sogna di diventare un danzatore, quella di un figlio che si ribella alla volontà del padre, il mito di un bambino capace di far arrabbiare gli dei della foresta rubando il loro miele si intrecciano sul palco nell’interpretazione di un unico giovane danzatore che, nel segno inconfondibile di Khan, mescola danza classica indiana (Kathak) e danza contemporanea occidentale. A interagire con lui sono le animazioni oniriche di enormi elefanti, simpatici coccodrilli, nuvole di farfalle, alberi, fiori e piante. Un percorso divertente ed emozionante per diventare un po’ più grandi o riscoprirsi nuovamente bambini. Dai 7 anni in su.

 

CREDITI
DESH Direzione artistica e coreografia originale Akram Khan
Chotto Desh Regia e adattamento Sue Buckmaster (Theatre-Rites)
Composizione musicale Jocelyn Pook
Disegno luci Guy Hoare
Storie immaginate da Karthika Naïr e Akram Khan
La favola della nonna in Chotto Desh è tratta dal libro “Il cacciatore di miele”.
Scritto da Karthika Naïr, Sue Buckmaster e Akram Khan
Assistente coreografo Jose Agudo
Direttori delle prove Dennis Alamanos, Amy Butler, Nicola Monaco
Voce della nonna Leesa Gazi
Voce di Jui Sreya Andrisha Gazi
Ballerini Jasper Narvaez o Nicolas Ricchini
Progettazione visiva originale Tim Yip
Animazione visiva originale creata da YeastCulture
Supervisore dei costumi originali Kimie Nakano
Ingegnere musicale Steve Parr
Sequenza di teste dipinte ideata da Damien Jalet con Akram Khan
Testo di ‘Bleeding Soles’ scritto da Leesa Gazi
Cantanti Melanie Pappenheim, Sohini Alam, Jocelyn Pook (voce/viola/piano), Tanja Tzarovska, Jeremy Schonfield
Si ringraziano gli artisti che hanno contribuito alla produzione originale di DESH della Akram Khan Company.

 

BIGLIETTI: adulti euro 25; bambini euro 10

Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse onlus

Piazza Renato Negri,6 – 16123 Genova

p. iva 01519580995 | codice identificativo 5RUO82D

info@teatrodellatosse.it

Botteghino +39 010 2470793

Uffici +39 010 2487011