Topografia del caso

4 Aprile 2024

5 Aprile 2024
persone che tengono uno striscione

Date e Biglietti

4 Aprile 2024
8:30 pm
-
sala Aldo Trionfo
5 Aprile 2024
8:30 pm
-
sala Aldo Trionfo
5 Aprile 2024
10:30 am
-
sala Aldo Trionfo

Tutti i luoghi hanno una loro identità.
Un paesaggio fatto di memorie, saperi, affetti sedimentati, che si fanno un tutt’uno con l’aria, gli odori, l’intonaco e il cemento.
Ci sono luoghi di separazione, luoghi che diventano gabbie, luoghi dove abita la sofferenza e luoghi dove abita la speranza.
Ci sono i luoghi di una cura possibile.
Casa, comunità, città. Come si abitano?
È possibile costruire luoghi che fanno salute?
È possibile reinventare i luoghi della salute mentale?
Se si fa attenzione, ci sono luoghi, negli angoli delle città, dove è possibile ricondizionare l’aria, dove la salute si fa spazio, si fa aria, si fa costruzione, si fa all’unisono.
Sono luoghi che si incontrano per caso, abitati da casi umani, umanissimi.
Lì, si può farci caso.
O farci casa.

Il Gruppo Stranità, nato nel 1997 da un’idea di Anna Solaro e Mirco Bonomi, è un progetto di teatro sociale del Teatro dell’Ortica che coinvolge pazienti psichiatrici seguiti dalla Salute Mentale della ASL 3 Genovese, attori, operatori socio-sanitari e volontari, tutti impegnati in un laboratorio teatrale settimanale.

Il laboratorio e le produzioni teatrali del Gruppo Stranità intendono fornire supporto nei percorsi di riabilitazione psichiatrica e dare l’opportunità di lavorare su se stessi attraverso l’incontro con gli altri, per creare – al di fuori del contesto di cura tradizionale – un luogo di aggregazione reale e di contatto tra i pazienti e la cittadinanza, in cui fare esperienza di nuove relazioni possibili e coltivare una mentalità di maggiore apertura verso l’altro, abbandonando i condizionamenti e i pregiudizi.

Il Teatro diventa così “vivo” e si fa strumento di lotta all’emarginazione sociale e di promozione culturale per i cittadini.

CREDITI

di e con il Gruppo Stranità
regia di Giancarlo Mariottini
dedicato a Anna Solaro
produzione Teatro dell’Ortica

biglietti euro 18
spettacolo fuori abbonamento

Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse onlus

Piazza Renato Negri,6 – 16123 Genova

p. iva 01519580995 | codice identificativo 5RUO82D

info@teatrodellatosse.it

Botteghino +39 010 2470793

Uffici +39 010 2487011