I, Banquo

  • '

I, Banquo

Enrico Campanati, per la prima volta diretto da Fabrizio Arcuri, veste i panni di Banquo in un appassionante one-man show che muove il pubblico tra risate e lacrime. Il linguaggio arguto e brillante di Tim Crouch, uno dei più importanti drammaturghi contemporanei della nuova generazione londinese, al servizio del bardo.

Enrico Campanati, per la prima volta diretto da Fabrizio Arcuri, veste i panni di Banquo in un appassionante one-man show che muove il pubblico tra risate e lacrime. Il linguaggio arguto e brillante di Tim Crouch, uno dei più importanti drammaturghi contemporanei della nuova generazione londinese, al servizio del bardo.

Il testo di Crouch, mai rappresentato in Italia prima d'ora, fa parte infatti della quadrilogia I, Shakespeare che dà voce ai personaggi secondari (o minori) dei suoi drammi più noti e a cui recentemente è stato aggiunto un quinto episodio. Oltre a Banquo Crouch ha infatti dato voce a Calibano, Fior di Pisello, Cinno e Malvolio.

di Tim Crouch dal Macbeth di William Shakespeare

traduzione Pieraldo Girotto

regia Fabrizio Arcuri

con Enrico Campanati

luci e fonica Matteo Selis

Informazioni tecniche

Contatti per Tournée:
Marina Petrillo
marina@teatrodellatosse.it

Documenti correlati

Realizzazione sito web a cura di Kar-tr design © 2017

Top