The running game

20 Novembre 2021

20 Novembre 2021
Matteo Manzitti in primo piano

The running game è un concerto in prima esecuzione assoluta, sulla figura di Alan Turing, tra i maggiori matematici del Novecento e padre dell’informatica.

Un progetto con le musiche di Paolo Aralla, il violoncello di Michele Marco Rossi e la voce di Guido Barbieri (Radio3 Suite).

Il testo di Guido Barbieri affronta i momenti-chiave della vita di Alan Turing; un narratore chiama a raccolta le voci di chi lo ha conosciuto, amato, ammirato, umiliato, ucciso. Un coro di testimoni affiora poco a poco: le musiche di Paolo Aralla ed il violoncello di Michele Marco Rossi segnano con il passo rapido, febbrile, ma al tempo stesso dilatato e calmo della maratona, il percorso artistico. Sovrapponendosi, intarsiandosi, alternandosi alle voci del “solista” e del “coro”,  le molte tessiture del lavoro si dimostrano coerenti e significative . Il genio dello scienziato britannico rivive attraverso la musica; la parola si arricchisce dell’ espressività del suono.

Il concerto è parte dell’edizione 2021 de Le Strade del Suono, il Festival genovese interamente dedicato alla musica contemporanea, che quest’anno ha un connotato politico:

«Sempre più avvolti da una società atomizzata e rissosa, è crescente la necessità di un dissenso diverso; davanti all’urlo costante della prepotenza e dell’ignoranza non ha senso chiudersi nel silenzio, è necessario gridare in un altro modo».

CREDITI

Coproduzione EstOvest
Festival Le Strade del Suono
Guido Barbieri, testo e voce narrante
Paolo Aralla, musiche e live electronics
Michele Marco Rossi, violoncello
Musiche di Paolo Aralla

Inizio concerto ore 21.30
Fuori abbonamento 

Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse onlus

Piazza Renato Negri,6 – 16123 Genova

p. iva 01519580995 | codice identificativo 5RUO82D

info@teatrodellatosse.it

Botteghino +39 010 2470793

Uffici +39 010 2487011